Questo è il mio modo per non dimenticarti, sono solo parole)
E questo è il mio saluto per te
(è stato tutto così in fretta, troppo veloce per capirlo)
E questo è il mio saluto per te

E ora che le parole non servono, mentre il dubbio mi divora
Pensavo di impazzire perchè la mia vita prima d’ora non è stata così chiara.

Ciao Dani, sono Davide
ti scrivo perchè parlartene non è facile
ti mando queste parole libere, random
voglio chiederti scusa per come mi sto comportando
ma soffro perchè non sono stato fragile quel giorno
non ho versato lacrime al ricordo
e nessuno, neanche tu capiresti quello che sto vivendo
quel giorno una parte di me è rimasta lucida
e io vorrei averla qui anche solo un minuto
per dirle qualsiasi cosa anche la più stupida
anche solo un saluto
E questo è il mio saluto per te.

Ritornello:
E ora che le parole non servono, mentre il dubbio mi divora
Pensavo di impazzire perchè la mia vita fino ad ora non è mai stata così chiara.
E ora che le parole non servono, mentre il dubbio mi divora
Pensavo di impazzire perchè la mia vita prima d’ora non è stata così chiara.

Ehi Dani, sono ancora io
e sono ancora chiuso qui a chiedermi quale Dio
potrà mai convincermi che la morte sia un arrivederci
fino a quel momento per me rimane un addio
e sono ancora io anche se non mi riconosci
io che ero come i pesci rossi contro i pesci grossi
io che temevo la mia ombra e l’ignoto
ora potrei tuffarmi nel fuoco e buttarmi nel vuoto
e ora non la temo perchè sono io la mia ombra
e non sento nessuna delle emozioni che mi circonda
e vorrei dirti mille cose ma le sai
e darei una testata a chiunque mi chiede “come stai?”
di merda! ma non di merda come voi e nella testa vedo un domino di polaroid
e senza di loro i ricordi perdono la strada
per questo combatto perchè l’ultima non cada.

Ritornello:
E ora che le parole non servono, mentre il dubbio mi divora
Pensavo di impazzire perchè la mia vita fino ad ora non è mai stata così chiara.
E ora che le parole non servono, mentre il dubbio mi divora
Pensavo di impazzire perchè la mia vita prima d’ora non è stata così chiara.

Gioco a tennis, faccio shopping, gioco a calcio
non mi ricordo nemmeno tutte le cose che faccio
per tenere impegnati tutti i miei sensi di colpa
ma finisco per ulrlarmi contro quando nessuno mi ascolta
quando tornavo a casa la sera
ero tranquillo, sapevo che qualcuno c’era
e ora ho capito: chi sbaglia paga i propri errori
e se dimentico le chiavi resto fuori.

Ritornello:
E ora che le parole non servono, mentre il dubbio mi divora
Pensavo di impazzire perchè la mia vita fino ad ora non è mai stata così chiara.
E ora che le parole non servono, mentre il dubbio mi divora
Pensavo di impazzire perchè la mia vita prima d’ora non è stata così chiara.

(Vedi, sicuramente non posso capire fino in fondo quello che stai passando)
E questo è il mio saluto per te.
(Ma posso vederlo, è questo che mi fa stare male, so che ti sembrerà banale)
E questo è il mio saluto per te
(so che ti sembrerà una frase fatta, ma voglio che tu sappia che io sono con te)
E questo è il mio saluto per te
(e questo serve alle persone per andare avanti senza dimenticare, e per quanto poco vale questa canzone è per te)
E questo è il mio saluto per te