Ho perso tanto tempo appresso al nulla cometa senza meta, pensando che i problemi fossero una burla la faccia poco furba, cupo ribelle, scuro di pelle cercando il rettilineo in ogni curva snerva, il rapper senza live che si presenta sempre puntuale tipo timer sì che sono chiacchiere hombre, zitto e fai rap sento qualche traccia e dopo spero nell‘Alzheimer mai senza Tyler. En?gma, il punto di domanda è firma quando rimo è capogiro tipo dopo un sisma con sta tele-catalessi viene un aneurisema catallizzo questi fessi con un cataclisma aforisma da incidere: “dovremmo morire tutti per dopo imparare a vivere”

‘sta saluta già mi inizia a sfuggire sfatti, ma senza la paura di fuggire sire, questa Machete ti sventra, la mente è aperta nuova scuola qua, chi cl ferma? Sì che mi distruggo con l’erba c’ho mille crucci qui in testa ma faccio incastri a livelli di cruciverba merda, tu fuori dalla moltitudine mi fai del male e non ci fai mai l’abitudine Lebon col beatbox che suona levati di torno finta Pretty Woman hola, hombre soy senza rispetto facciamo per davvero ciò che dici per scherzo non parlare delle cose meglio provale senza che giuri il falso come i medici ad Ippocrate.