Faccio sta roba senza il tuo compromesso
per ridarvi indietro quello che ho promesso
senza la rabbia forse avremmo smesso
andare all’inferno e portarvi tutti appresso
forse ho sbagliato, chi lo sa
ostinato nella mia città giro imparanoiato
e chissà quante ne ho lasciate andare per orgoglio
fanculo puttane, il cazzo lo metto dove voglio
sento l’ansia che mi corrode
solo nella mia stanza e la fuori piove
questo talento è una maledizione
ho tant’odio dentro ad essere il migliore
sai, la vita è una puttana e io gli ho offerto un ballo
scegli il tuo copione e come recitarlo
e invidio quelli a cui non manca niente
ma fanculo il mondo, in fondo non mi manca niente

Ritornello:
Metto in metrica quello che so
le mie rime, il mio stile, il mio flow
e fanculo quello che sarà
se è una gara allora vincerò
perchè è tutto partito da qua
che sia un sogno o un’opportunità
spacco il mondo fino al giorno del tramonto
e se il rap mi ucciderà, fanculo sono pronto

Qualcuno si chiede se sono vero
se quello che sente è tutto sincero
forse non vede quanto sclero, le bestemmie contro il cielo
che per questo sto buttando tutto dentro un buco nero
io resisto, pappappero, e dopo il primo disco
non ci sta più un cristo che non sa che esisto
ora puoi solo aspettare il secondo e pregare che sfondo
che infilo il cazzo dentro il mondo e lo faccio girare
you know, do la mia anima, sai quanto vale
ha qualcosa che mi ucciderà e sarò immortale
quello che ami ti ucciderà
presto tutto sparirà, ma finche vivi tu ricorda che..
che la vita è una puttana e noi siamo i suoi figli
figli di puttana, soli e senza figli
e invidio quelli a cui non manca niente
ma fanculo il mondo, in fondo non mi manca niente

Ritornello:
Metto in metrica quello che so
le mie rime, il mio stile, il mio flow
e fanculo quello che sarà
se è una gara allora vincerò
perchè è tutto partito da qua
che sia un sogno o un’opportunità
spacco il mondo fino al giorno del tramonto
e se il rap mi ucciderà, fanculo sono pronto