Ritornello:
All I do is think about you
All I do is think about you

Premetto che non merito l’amore che ricevo non è facile con me te lo dicevo,
poco lascia il segno se fosse per me mi autodistruggerei lasciandomi portare via dal tempo,
e invece ci sei tu che mi ricordi che il tempo è bello per questo e se passa così in fretta vuol dire che scava dentro,
rimetto nell’armadio i vestiti per farti spazio,
potrei fare di più e mi scuso se non l’ho fatto.
Le mani strette in mille decisioni,
imprevisti e situazioni più grosse di noi,
un po’ con l’incoscienza del “vedremo poi”,
un po’ con l’impazienza del “sappiamo noi”,
un po’ con la speranza di non essere mai come voi!
Ogni volta che la tua sfida riparte,
sola contro il mondo,
cervello e gambe,
la testa e l’arte,
mi rinnamoro come in viaggio,
so che tu rimani dentro ad un mondo che è di passaggio.

Ritornello:
All I do is think about you
All I do is think about you

Premetto che non merito tutto quello che ho avuto,
per me fare musica è un contributo,
se non l’avessi fatto forse mi sarei autodistrutto ma sono salvo,
perché ho contato poche battute al minuto.
Forse l’hip-hop è bello anche per questo e quando invecchia torna ad essere sé stesso,
riprendo dall’armadio tutti i dischi e faccio spazio,
suono solchi che ho dimenticato e mi scuso perché l’ho fatto.
Le mani sui piatti e mi sento un capo,
so bene che vivo ciò che ho sempre desiderato,
e quando i conti tornano meno del dovuto sto concentrato,
con la speranza di non finire dimenticato!
Ogni volta che la mia sfida riparte,
solo contro il mondo mastico e smonto frasi fatte,
mi rimetto in viaggio con la radio e mi rimani in testa anche quando sembri di passaggio.

Ritornello:
All I do is think about you
All I do is think about you