Passeggiando qua e la, per la mia città, non puoi fare a meno di notarla. Molto spesso non passa inosservata perchè indossa una trasparen-T-shirt e una minigonna. Mai sola, mai bene accompagnata, è stata con tutti i motha’ fucker che vedi per strada, mi giro mi rigiro e ti dico che non c’è verso ogni settimana io la vedo con uno diverso e mi chiedo se ciò che vedo, è tutto vero o è solo frutto della mia immaginazione, lo spero! Perchè molto carina è, e mi domando se qualcosa che non va c’è. E poi chissà quando tutti passati si sarà che farà, forse dal primo ricomincerà, di giorno lei lavora e si migliora, primi da guinnes dei primati ormai ci impiega solo un’ora! Farti impazzire e morire, e dopo che ti ha divertito: “mi spiace caro amico ma non sei il mio tipo!” (..non sei il suo tipo…)

Ritornello:
La biccia giusta, la biccia giusta, la biccia giusta che accende la miccia!
La biccia giusta, la biccia giusta, la biccia giusta che accende la miccia!
La biccia giusta, la biccia giusta, la biccia giusta che accende la miccia!
La biccia giusta, la biccia giusta, la biccia giusta che più mi soddisfa!

Perchè di biccia ce n’è una e tutte le altre son nessuna, regna incontrastata
come la luna. Ciò che più conta, che è sempre attenta e poi per giunta stai sicuro non le scappi se ti punta! Piacch di qua, bicth di la, ma solo una è la regina, quando la vedi sale a 2000 l’adrenalina! Il divanetto a destra, è lì dove ti aspetta, ma c’è la coda da fare …pazienza! Come si fa a resistere quando continua a insistere? C’è la mia donna che guarda e non posso certo lasciarla perdere! “Hey, non ti allontanare troppo, che sera sei mio, baby!!” Schiavizzato! Sei arrivato ormai all’ultimo stadio! Ammaliato,

innamorato, ormai ti sei fregato, l’ora è tarda ma Nega ha un’automobile per caso? “Andiamo un poco in giro che ci divertiamo!” (Dai baby, andiamo un poco in giro che ci divertiamo, so check it out,la biccia giusta, la biccia giusta che accende la miccia). Io non lo so che cos’abbia questa donna! (..questo è assurdo..) Lo so che è assurdo… non lo so… il fatto è che… è che… Solo lei mi fa straparlare che darei per farmi toccare! E’ come una tortura che mi divora di ora in ora …aah! ..aah! ….ancora! Che ci vuoi far se di tutto ciò ch’era proibito lei ne ha fatto il suo passatempo preferito. Costi quel che costi, devasta e gusta, per questo è lei (solo lei) la biccia giusta!

Ritornello:
La biccia giusta, la biccia giusta, la biccia giusta che accende la miccia!
La biccia giusta, la biccia giusta, la biccia giusta che accende la miccia!
La biccia giusta, la biccia giusta, la biccia giusta che accende la miccia!
La biccia giusta, la biccia giusta, la biccia giusta che più mi soddisfa!

Pompando dentro, fuori, su e giù nella mia macchinina,
calda, accogliente anche se un poco piccolina e non c’è nessuno,
senza una via d’uscita, e chi la cerca sono qui che sogno la storia infinita.
E dammi del Legg (yoohhh!) …eccentri (COO!) da questo momento questo mondo e su questo mio dito
.. e non sio se fo la cosa giusta. Forse Tormento stavolta e sotto una falsa veste.
Ma troppo mi gusta quando la biccia è giusta,
e se lavora bene la serata non si guasta,
voglio solo il meglio per lei, questo lo sa!
Forse questa è la ragione per chi mi chiamava Oh.

Ciaomiaobau yuppy yo, yuppy hey! Basta schioccar le dita come Fonzie di Happy Days!
In veranda, sopra il tetto, nel giardino cerco solo un posticino ma ci trovo sempre il pino!
E quindi attento perchè a conti fatti la biccia giusta attacca proprio quando meno te l’aspetti!