conosco il gioco ormai ho capito come funziona
ma perchè ogni storia mi stona e mi ritrovo in coma.
Dovrei essere felice, per me è il tuo sorriso il tuo viso,
è quel tuo sguardo timido e indeciso.
Un giorno senza te lascia questo sapore amaro
non c’è problema basta mettere le cose in chiaro
e ci vuol poco ogni cosa è sistemata
non chiedo tanto bastava una telefonata.
Tempo non passa sento una scossa che mi attraversa
un brivido e mi chiedo se ti ho già persa
in così poco, non credo proprio, mi sembra strano
faccio uno sforzo allungo la mano e ti chiamo:
“pronto c’è Sara? sono Tormento..” “…mi dispiace ma sta già dormendo..”
ma non è vero ne son sicuro, ma perchè mai
chissà se almeno domani mi chiamerai?
mi chiedo solo perchè, mi chiedo che gusto c’è
a far si che esista questo spazio tra me e te.
E quindi inizio a domandarmi se ti manco
o mi chiedo se son io che son già stanco,
ho paura e non so nemmeno se a me ci tiene
troppo poco per capire se siamo fatti per stare assieme.
Parlo col cuore sono solo parole,
ma se cerco i tuoi occhi ti prego non voltar lo sguardo altrove.
..non voltar lo sguardo altrove…

E non so più cosa pensare mio Dio dimmi tu
forse vuoi che non mi faccia sentire più?
è una scelta, non certo imposta ma ormai ho raggiunto il punto, il fondo,
cerco una risposta spero giusta, almeno questa ormai non resta
e lascio che la corrente mi porti verso la tempesta
che si nasconde dietro il mio sguardo e ogni volta penso
di avere trovato la strada giusta e invece mi ritrovo perso in alto mare
dove può annegare un sciocco
per questo d’ora in poi arriverò fin dove tocco
quando ti prende e ti accende il tuo cuore va a fuoco
e non è bello se dura poco e non lo chiamerei un gioco!
e già…. non è proprio quello che chiamerei un gioco!

E quante volte ti ho detto che questo era il suo difetto
ma tu non mi ascoltavi perchè tutto era perfetto
era bellissima ti dicevo non farti prendere da lei perchè è come un veleno
ti prende in un baleno non puoi metterci freno
caro Tormento tu devi stare attento
quella ragazza la sa lunga su questo argomento
la chiami non la trovi la richiami e poi la cerchi
mi chiedo dove sarai? …she get says me bye!
in ogni posto in cui la vorrei, lei non c’è mai
Innamorato, mezzo imbarcato
tormentato dalla storia che avevo appena iniziato.
Troppo dura la botta non sia spero
in quel momento non ci sarò a reggerti il cielo.
Ormai giunto al tramonto mi guardo intorno
e vedo al domani come un nuovo giorno.
Vedo al domani come un nuovo giorno ancora.