Blow!
Se tu stai sotto io sto sopra, tu stai avanti io sto dietro,
non ti vedo tu sei trasparente come il vetro
Sto a Zero Stress quantificato solo a parole
perchè in realtà sono stressato come un dottore
ad un’ operazione a cuore aperto
dopo un infarto,”sono spiacente, ma il paziente è morto…”
talento zero, tocca di studiare
sono io quello più scarso, ma io vi ho lo spessore
per cui “what goes up must come down” come i Lords of the Underground
quando vado in scena più agitato di James Brown
credi che c’hai skills, cerchi il dollar bill:
“You gots to chill” come EPMD senti LP
Adesso guarda me smi sono ancora in piedi
come il Galante un ectoplasma percui non mi vedi
nessuna faccia happy, zero stile hippy
credo nella pace come Gandhi, ma è ora che tu scendi

Ritornello:
Adesso guarda me Smi, adesso guarda me Smi, è meglio che scendi
Adesso guarda me Smi, adesso guarda me Smi, è meglio che scendi

Crick! sento cedere la cartilagine…
alla tua immagine faccio come Roma con Cartagine
Delenda est …chico Sneps, la Finess, Zero Stress
“Finto rapp…” scipp ‘o’ ciess!
proponi un viaggio non tuo, una storia non tua
bevi il Khalùa che lo Zio Piscopo ti fa la bua
il tuo spessore latita,è minimale
con la tua anima mi ci straccio il filo interdentale
gustoso fiacco mc ti salgo come un trip
“adesso guarda me” come la Finezza Click
quando fai la gente non sente
mentre Neffa è differente
tecnicamente perfetto per un puzzle Ravensburger
con un fiacco mc ci straccio l’hamburger
non conta i dischi che vendi, le tipe che stendi
ma solo le mazzate che prendi, mo è meglio che scendi

Ritornello:
Adesso guarda me Smi, adesso guarda me Smi, è meglio che scendi
Adesso guarda me Smi, adesso guarda me Smi, è meglio che scendi

Ricercato come il mostro di Lockness, prodotto Zero Stress
intoccabile come Elliot Ness
“Pass me by” come Pharcyde, se say
che forse questa volta mi vedrai
ti ho dato il testimone adesso lo rivoglio
meglio che scendi e prendi il tuo bagaglio
non voglio averti in testa più, come il mio tatoo
io appartengo alla preistoria come Ryu, merda non ne prendo più
quasi laureato questa è la mia tesi:
psicosi contagiosa peggio del colera
e allora se mi senti e non mi vedi forse sono alle tue spalle
sopra le tue spalle tipo scialle
sopra gli 8000 si respira male
vedi che ho l’affanno, ma comunque qui c’e il sole
percui se vuoi provarci fallo pure tanto non mi affondi
quindi è ora che tu scendi.