Intro:
Qualunque cosa dico qui tu non ci credere, tu non ci credere, tu non ci credere
Fino a domani sto così, tu non mi chiedere, tu non mi chiedere, tu non mi chiedere

Ritornello:
Sono un bugiardo a parole, mi scuserai
Non posso darti le prove di ciò che ho detto
Sono un bugiardo a parole mi capirai
Per la montagna di cose che ti ho detto male
Ma guarda come sono messo male
Una mano al cielo fra sei messo uguale
Se questo vale, se questo vale

Ho iniziato da piccolo a gestire l’uso della mente
A fare miracoli con i miei addetti, come Adelfi
Nel mio vicoli, davo oracoli
Una volta, a Natale ho calmato Nettuno
Era fuori dai gangheri
Mia nonna per cucinare stava per estinguere i gamberi
Vivo in una mansion come Hugh Hefner
Giro per casa mia col calesse
Marilyn Manson suona ??? immerso nella vasca fingo interesse
In un’ala ho venti donne nude
È lontana tipo venti giorni luce
Quando arrivo avanti ho venti porte
Una palude, per afrodisiaco mangio cozze crude
Dallo stereo suona Luce dalla ?????????
Su una Bugatti Veyron gialla
Mentre Mecna fa: “ Su carichiamo Gesù “
E c’è una gara tra Suv
Il mio spara???? come????
Bene non inventarlo, mi vengono alla testa che sembra un documentario
Come una pianta prensile, sale al contrario, verso il solaio
E tu tu tu pensa alle cascate del Niagara che salgono dall’Ontario

Che bugiardo, che grande impostore
Mago dell’azzardo che mente col cuore

Ritornello:
Sono un bugiardo a parole, mi scuserai
Non posso darti le prove di ciò che ho detto
Sono un bugiardo a parole mi capirai
Per la montagna di cose che ti ho detto male
Ma guarda come sono messo male
Una mano al cielo fra sei messo uguale
Se questo vale, se questo vale

L’altro mese, ho portato una donna all’altare
Prima di darle un bouquet di plastica, è bruciato l’abito nuziale e i veli di cafetal
Io, grande figlio di puttana, la scorsa settimana
Ho trasformato l’acqua in Chianti di Toscana
Come le nozze di Cana
Ogni 16 barre, 16 bare avveleno gli Mc al bar con ???
Al primo che sbaglia a chiamarmi compare
Pago il condono tombale
Come un sicario, cala il sipario
Tsura addetto allo smila, su una delle mie Pagani Huayra
Mentre Mella fa su, se la Struggle è blu
Ci raggiunge Bob Skies
Non è colpa mia se vivo così o no, o no
Abbiamo già finito la nona boccia di ???
Anch’io che non ???
Sbuffo fumo grigio come un drago
Spezzo tipo in due come Ivan Drago
Ed il perizoma vola e qui non è che pago
Quello che ti abbiamo consumato
Sono un fuoriclasse, me ne vado
Firmo con Mino Raiola

Che bugiardo, che grande impostore
Mago dell’azzardo che mente col cuore

Ritornello:
Sono un bugiardo a parole, mi scuserai
Non posso darti le prove di ciò che ho detto
Sono un bugiardo a parole mi capirai
Per la montagna di cose che ti ho detto male
Ma guarda come sono messo male
Una mano al cielo fra sei messo uguale
Se questo vale, se questo vale

Qualunque cosa dico qui tu non ci credere, tu non ci credere, tu non ci credere
Fino a domani sto così, tu non mi chiedere, tu non mi chiedere, tu non mi chiedere

Ghemon – Aspetta Un Minuto | Mixtape

– Testo trascritto da Luca Grossi