Ed è il ritorno dell’… Oh
Voi non ritornate
Come schiaffi presi per le corna delle fidanzate
Con le dita a spade, facce disastrate
Benvenuti dentro il viaggio di chi sfida il male, Uoo!
Dalla Puglia col groove delle casalinghe
Col “sì” delle figlie e le polo di Hilfiger
I suoni come prima ma prima delle scintille
L’hip hop che suona rap senza le parrucche di Skrillex
Stereotipato, porto lo stereo truccato
Come le auto, suona più forte di un boato
Manometto il sistema, mando a le-d-ivano
Mi hanno detto, che è rap organolettico e manda lontanto
E mi eitchettano paranoico in un viaggio strano
Non chi dice “fumo un sacco e mi sballo” (Bravo!)
Io dico “Ah! fumi un sacco e ti amo!”
Ridiamo per giorni e poi ci baciamo, yeah!

Ritornello:
L’unico motivo per cui grido è che
Tu non mi hai capito sono un tipo OK!
Quando parte il beat io sono il tipo che
Ti fa prendere bene!
(Di nuovo!)
L’unico motivo per cui rido è che
Tu non mi hai capito sono un tipo OK!
Quando parte il beat io sono il tipo che
Ti fa prendere bene!

Ah, e non c’è molto da sapere sono schivo, imparo
Questa vista sin dal primo stadio, arrivo, sparo
Faccio tremare le gambe dal tuo bacino, capo
Tornte a casa col bacino, ciao!
Uno di voi, ma coi problemi più grossi
e con la volontà di farli vostri, mi rispondi:
Che è meglio il rap dei giochi sporchi, dei tipi loschi
del “dai fumiamo fino a perdere due occhi!”
Risate strappate suonate lattex
Io salto, faccio saltare le serate
L’impianto, fate il favore di tornare
sul palco, quando ho finito di suonare

Tu non, sai come fare
Tu non, giochi da un po’

Ritornello:
L’unico motivo per cui grido è che
Tu non mi hai capito sono un tipo OK!
Quando parte il beat io sono il tipo che
Ti fa prendere bene!
(Di nuovo!)
L’unico motivo per cui rido è che
Tu non mi hai capito sono un tipo OK!
Quando parte il beat io sono il tipo che
Ti fa prendere bene!