E’ Gemitaiz che rispondo ancora che voi?
c’ho ancora un pò de veleno pè voi
mi vedo solo in 3D, come i Game Boy
con M sempre sulla vetta come un gargoyle
sta merda è forte e ti morde come un dobermann
fumo erba proveniente dal Porto di Rotterdam
veleno e vado agli inferi, con le urla e gli impeti
esplodo e non c’è modo di rimanere integri
ti sfregia come Ribery, di me non te ne liberi
ti lascio a bocca aperta come Philippe Petit
riconosci il campione, siamo l’arsenico veleno
quello che semino entra in circolo e non ti basta uno zerinol
finisci al tappeto come Jerico
edmundo i’m an animal
chiamo un medico, con un anestetico
che faccia fermare il tuo pianto isterico
volo come un falco, ovattato dall’alchool
salgo sul palco, ti spacco
come ballrog, fatti una foto coi divi
clicca e poi sorridi, prima belli e poi nocivi
come i baci di poison ivy, doppia M dopo Geme
troppa gente, non fà niente
compra e vende non la sente
imbocco con lo sfolla gente
a tutti i membri della loggia
unisco dentro mezza goccia
facciamo fuori la concorrenza come i borgia
geeem, siamo il sole nella pioggia, senti questa e poi
esci fuori de capoccia
sei stupido e muori perchè scivoli nella doccia, fallito!
noi col nome inciso nella roccia

Le tecniche che vanti gasato
frà per me sono antiquariato
pompo piu che canti da stadio
tanto che mi capti via radio
chi mi infama, spero che spiri
mi odia pure i giorni festivi
non mi inculo quello che scrivi
co i fra fumo, faccio festini
sui 4/4 preciso come un goniometro
che lascia il vostro cranio reciso come un cocomero
mi basta guardarti, ti esplode l’osso dell’omero
tra un’altra dose sposto le cose come phenomeno
M sul tempo doppia chi và lento e toppa
pure senza il vento in poppa non rallento
tengo botta, M come l’MD la prima volta impanica
ti fà tipo TNT nella calotta cranica
E di M al mondo uno ce n’è, il resto è noia
niente di fresco, il testo annoia
dio boia, io mi burlo di te
mentre rullo con gem
stile assurdo di rap, tipo l’urlo di chen
baby suck my cock, fumo zatla al top,
scateno il ragnarok, nuoti tra magma e smog
poi con i fra in simbiosi, spingo un’altra traccia
brindo alla tua faccia
fino alla cirrosi, haterproof!
a prova di hater, a prova di backdaker
a prova di prete, a prova di ciò che direte
a prova di rete, la gente ci supporta, ci adora
prova, ci segue!

Haterproof, pezzi di meeeerda!