Ritornello:
Su le mani per i miei gorilla
Su le mani per i miei gorilla
Quelle mani su!
Quelle mani su! su! su! su! su!
Muovi il culo per i miei gorilla
Muovi il culo per i miei gorilla
Tieni il culo giù!
Tieni il culo giù! giù! giù! giù!

Gorilla shit,
Timberland boots e baggy Jeans
uhuhuhuhauh! come i Tomphson Twins,
nel mio team
ho artisti come Prince
spumanti,
siamo i giganti
come James Dean
mai stati timidi
i nostri limiti:
il cielo!
i vostri limiti:
la canna di una nove millimetri!
non è che ci imiti? siamo a caccia di stimoli
provochiamo grandi singoli e grossi lividi.
chiamaci papi
come i tipi beatificati,
bagna ventiquattreo carati
amico, non hai capito
ti sfido perchè sono il tipo
che a notte fonda tira fuori il Taleggio dal frigo.
baby,
baciami i peli,
lavami i piedi,
ci vedi,
o vai alla ceca come Davil?
SanoBudiness
underground
il bene e il male convivono in noi come il Tao.

Ritornello:
Su le mani per i miei gorilla
Su le mani per i miei gorilla
Quelle mani su!
Quelle mani su! su! su! su! su!
Muovi il culo per i miei gorilla
Muovi il culo per i miei gorilla
Tieni il culo giù!
Tieni il culo giù! giù! giù! giù!

I figli di puttana ai live festa grande!
lo sai che quando vuoi lo show grasso son tutti giù con noi adelante!
siamo impostori del micro
impositori della merda da Gibilterra al Cairo
camion carichi di frutta,
siamo gente che rutta
e yo Bus come butta? (e, e yo, fratello!)
tiro di bestia sulle piste battute
apro nuove strade nelle zone più cazzute
no machete, no seghe, no beghe
giro coi fratelli e poi chi sono lo sapete (e lo sai cazzo)
stupidi rapper vogliono farlo hardcore
giù con Sergio Tacchini io lo faccio per sport
strani abiti
strane abitudini da uomini su un mondo su cui graviti
lascio rappers gravidi
rime da abboccare come lenze
rappo di stronzate e scemenze (mpwah!)

Ritornello:
Su le mani per i miei gorilla
Su le mani per i miei gorilla
Quelle mani su!
Quelle mani su! su! su! su! su!
Muovi il culo per i miei gorilla
Muovi il culo per i miei gorilla
Tieni il culo giù!
Tieni il culo giù! giù! giù! giù!

Molto macho,
aspetto il rancio
bevo Carlovascow
da ciucco marcio
e poi lo iato,
con chi cazzo hai parlato?
riposato che sembravo rinato
attento Rido, fantasmi da spasmi
ne fasti e ti basti
Nasty Baster
ectoplasmi!
fumo Virginia e ne accendo come Nerone
nell’arena un cristiano ed un leone.
fino a sera finchè rado la criniera
merda vera e non fatta con la cera
occhio negli autoscontri con ‘sti strondi
primo o poi li sfondi
un altro paio di secondi!
siamo biondi
Norvegesi col fare di Cuba
bombole, occhiali e rompighiaccio per fare lo Scuba.
ti voglio nuda,
mi levo anche i bermuda
sono un barracuda che mente come Giuda!

Ritornello:
Su le mani per i miei gorilla
Su le mani per i miei gorilla
Quelle mani su!
Quelle mani su! su! su! su! su!
Muovi il culo per i miei gorilla
Muovi il culo per i miei gorilla
Tieni il culo giù!
Tieni il culo giù! giù! giù! giù!