Calmati, psicofarmaci
in preda allo psicodramma
mamma guardaci
il mondo crolla tu
ballaci su
monto su un Galaxy
parto nel cielo blu
cerco un taxi
ho mille cazzi
che non voglio più
è un mondo di pazzi
io sto guardando
una carneficina
e sto crollando
bimba quindi non starmi vicina
lottando per la cima
venerando il dio denaro
ogni mia rima
ve la mando random
canto il mio degrado
e non c’è niente
merda floscia nella radio
flow pungente
lama nella coscia allo stadio
voliamo sopra un aeroplano
su una rotta che non conosciamo
con la cloche rotta in mano
 
Ritornello:
E i bambini qua non fanno oh oh oh
si sono persi dietro a un grammo oh oh oh
si sono fatti dentro un anno oh oh oh
e tutto quanto sta crollando oh oh oh
sto dove tutto è normale 

 
Dicono rap fenomeno 
se mi nominano
sto in piedi tutto casca effetto domino mo
l’omino col camice mi dice
“provaci col farmaco
attento a mescolarlo con l’alcolico yo”
il mio psicologo fa bidibibodibibo
strozzano i nodi che c’ho
muoviti muoviti go go
io manco di bon ton
ho perso il mio tom tom
ho un ring all’interno
e scatta l’inferno 
se suona il gong
e la guerriglia
fra godzilla e king kong
sua figlia piglia colpi
pallina da ping pong
Lauren Hill fuma il crack 
non il bong
bom titty bye bye
il successo porta guai
come no
 
Ritornello:
E i bambini qua non fanno oh oh oh
si sono persi dietro a un grammo oh oh oh
si sono fatti dentro un anno oh oh oh
e tutto quanto sta crollando oh oh oh
sto dove tutto è normale 

 
Impasticcato 
con un bicchiere in plastica
nel cesso svasticato
con le scarpe da ginnastica
l’immagine più classica
intanto il mondo ti mastica
ti sputa sopra il lastricato
caspita
un salto senza corda elastica
ho perso ogni mio santo
già dall’età scolastica
se caschi qua
nessuno ti raccoglie
corri forte fra le foglie
prendi tutto e lotta quando il mondo te lo toglie
tutte le donne hanno le voglie
non cercarle pure
è vero sono tutte troie
gli uomini pure
è una ballata in do minore
domina le tue paure 
prima che loro dominino il tuo cuore
 
E i bambini qua non fanno oh oh oh
si sono persi dietro a un grammo oh oh oh
si sono fatti dentro un anno oh oh oh
e tutto quanto sta crollando oh oh oh
e sentirai la gente mia gridare “non ci sto”
mi sentirai cantare finchè ci sarò
sto dove tutto è normale

Coez – Tutto normale (Videoclip)