Ah…
Niente Brut sui vassoi
Per gli sbatty boys
Ho una montagna di bollette che pagherò poi
Non credo nella trasparenza dei politici,
Io più che trasparenti ( qui ) li vorrei invisibili!
Se fossi stato di Cl o Pdl,
In aula solo per salvare gli altri con i D.d.l.
Invece di sta vita folle, sta vita cruda
È cosa risaputa, avrei una casa a mia insaputa
È dura la mattina quando sbrini il vetro
O ammassato nella metro un caldo che crepo
Andassi indietro non andrei alla scuola italiana (mai)
Ultimamente tira l’università a Tirana
La tipa del colloquio ha detto: ” È andato bene “
Aveva detto che mi avrebbe richiamato a breve
Squilla il cellulare, probabilmente è lei
“Buongiorno: per il controllo Enel è meglio il 5 o il 6?”

Ritornello:
È una bomba la serata ma ti svegli la mattina (lo sai)
Gli sbatty boys (chi c’è?) gli sbatty boys
Io mi sveglio fra due ore ma un cannone ancora gira (lo sai)
Gli sbatty boys (chi c’è?) gli sbatty boys
Sveglia presto (sbatty boys)
Fuori adesso (sbatty boys)
Non c’è pausa (sbatty boys)
Io un fantasma (sbatty boys)
Mega occhiaie (sbatty boys)
Mille paglie (sbatty boys)
Mal di testa (sbatty boys)
Sempre impressa (sbatty boys)

Queste strofe mi curano, mica i medici
Sembra che Benedetto XVI mi ha benedetto i 16
Mi sveglio e non so qual è la line up
Tremano i muri per il vicino che sbraita
Aspetto di rifarmi, non conto sul libretto di risparmi
Ho un etto per distrarmi
La mia donna dorme beata, a me l’insonnia fotte
Io dico: ” Buon lavoro “, lei mi fa: ” Buona notte “
Aumento lo stress, penso solo al rap
Di notte sveglio, il giorno coma: sembra jet lag
Ho provato le agenzie interinali in giro
Ma io non ci becco mai il becco di un quattrino
Ma se vi osservo, al lavoro a pigliarlo da tergo
Non so come dice in gergo, ma per me è un servo
Ti sembra tutto straordinario,
Ma è finto come il corpo di Andreotti che in realtà è un cyborg

Ritornello:
È una bomba la serata ma ti svegli la mattina (lo sai)
Gli sbatty boys (chi c’è?) gli sbatty boys
Io mi sveglio fra due ore ma un cannone ancora gira (lo sai)
Gli sbatty boys (chi c’è?) gli sbatty boys
Sveglia presto (sbatty boys)
Fuori adesso (sbatty boys)
Non c’è pausa (sbatty boys)
Io un fantasma (sbatty boys)
Mega occhiaie (sbatty boys)
Mille paglie (sbatty boys)
Mal di testa (sbatty boys)
Sempre impressa (sbatty boys)

– Testo trascritto da Luca Grossi