Ritornello:
Sei addosso, sei l’inchiostro, il peccato senza il rimorso.
Ubriaco con un sorso, tutto è scritto…sul tuo corpo.

In testa ho troppi viaggi mi perdo dei passaggi,
mi perdo sulla tua pelle tra i tuoi mille tatuaggi,
sul petto hai delle rondini,
penso alla vita mia, le guardo e sogno di volare via da sti disordini.
Diamanti più pregiati, non te li ha regalati
tu che non puoi comprarli, te li sei tatuati.
E il cuore che non ho, che non ho mai avuto
l’ho tatuato in petto ma non ha mai battuto.
Si niente è per sempre ma questo ci resta. (come fai?)
e se è permanente sarà una promessa. (non te ne vai!)

Ritornello:
Sei addosso, sei l’inchiostro, il peccato senza il rimorso.
Ubriaco con un sorso, tutto è scritto…sul tuo corpo.

Sei addosso, sei l’inchiostro, il peccato senza il rimorso.
Ubriaco con un sorso, tutto è scritto…sul tuo corpo.

Le nocche tatuate, le braccia colorate
sul petto c’è una frase: piu real alex the pase.
Tattoo polinesiano o teschio messicano
la scritta in cicano old school americano.
Un’ancora sul collo per chi ha toccato il fondo,
di spazio sul mio corpo ormai non ce ne è molto.
La pelle è una tela tutta da colorare.
fascino d’oltremare pin up americane.

Si niente è per sempre
ma questo ci resta. (come fai?)
e sei permanente sarà una promessa. (non te ne vai!)

Ritornello:
Sei addosso, sei l’inchiostro, il peccato senza il rimorso.
Ubriaco con un sorso, tutto è scritto…sul tuo corpo.

Sei addosso, sei l’inchiostro, il peccato senza il rimorso.
Ubriaco con un sorso, tutto è scritto…sul tuo corpo.

Sul mio collo una chiave sul tuo braccio un lucchetto,
ste scritte poco chiare sono il nostro alfabeto.
Ho un teschio calavera, tu adesso una pantera,
e se facciam la guerra tu ne esci sempre intera.
Addosso ho i miei errori addosso tu hai dei fiori
tu che mi buchi l’anima guardi attraverso i fori.
Cosa sarà domani, lo giocheranno i dadi
se odi oppure ami l’hai scritto sulle mani.