L’ALBUM “MIDNITE” (TANTA ROBA LABEL) DEBUTTA AL NUMERO 1 DELLA CLASSIFICA F.I.M.I. I numeri del successo di “Midnite“, il nuovo disco di SALMO (prodotto dall’etichetta indipendente Tanta Roba e distribuito da Artist First) sono visibili oggi più che mai guardando la classifica ufficiale F.I.M.I. (Federazione Industria Musicale Italiana) che lo vede debuttare alla posizione numero uno nella top ten degli album più venduti in Italia di questa settimana.

Il 2 aprile, appena rilasciato, “Midnite” ha immediatamente conquistato il primo posto della  classifica album di iTunes, posizione mantenuta saldamente per tutta la prima settimana dall’uscita. L’esordio al numero uno della classifica F.I.M.I. conferma l’indiscutibile qualità del disco e della proposta di Salmo: una miscela imponente di rap ed elettronica, dal sound internazionale.

Decine di milioni sono le visualizzazioni del canale Youtube di Salmo che vede ora in primo piano “Russell Crowe“, il singolo che ha lanciato “Midnite”. Dal giorno della sua uscita, è stato tra i singoli più venduti in Italia e primo su iTunes.

Masse compatte di ragazzi e ragazze stanno affollando in questi giorni, da Nord a Sud, le tappe dell’instore-tour, appuntamenti in cui l’artista firma le copie del disco e incontra i suoi fans. Nel primo Vlog di “Midnite”, Salmo – Midnite Vlog #1 si può vedere  l’entusiasmo con cui Salmo è stato accolto nei primi instore.

L’album è un’ulteriore evoluzione nel flow, nella contaminazione continua e nel rimescolamento di generi (elettronica, rap golden age e persino retaggi reggae) a riprova dell’originalità, della portata rivoluzionaria, dell’indubbio talento compositivo di questo musicista a 360°, un vero e proprio alieno in un panorama musicale come quello italiano.

I risultati raggiunti da “Midnite” devono far aprire gli occhi su una nuova realtà discografica indipendente. Stiamo parlando di TANTA ROBA (label di Dj Harsh, fondata e diretta insieme a Gué Pequeno), etichetta come nessun’altra capace di incidere a fondo nella scena musicale italiana: in meno di 2 anni dalla sua fondazione ha saputo portare in classifica, ai primissimi posti, artisti del proprio roster come Ensi, riconfermandosi ora ai massimi livelli con Salmo, punta di diamante della piramide che ne rappresenta il logo.

Un’etichetta indiscutibilmente innovativa che mette i suoi artisti nelle condizioni di dare la massima qualità alla prova discografica e ai propri progetti musicali, fornendo loro, senza assolutamente intaccarne la libertà creativa, un’organizzazione e una strategia discografica al passo con i tempi e dal respiro internazionale.

Legata al booking e al management Zona Uno (www.zonaunobooking.com)  Tanta Roba (www.tantarobalabel.com) è una realtà fluida e in costante crescita a cui, d’ora in poi, i colossi del settore dovranno guardare con interesse, e forse anche timore. Tanta Roba crea compartecipazione con i propri musicisti, dotandoli di strumenti degni di una major. I risultati, come abbiamo detto, si vedono: artisti hip hop che da indipendenti contendono i primi posti delle classifiche e i palchi più prestigiosi a musicisti per la massima parte legati a strategie di music business, in questo periodo correlate anche al sistema dei talent show.

Dopo Salmo ed Ensi, Tanta Roba ha recentemente messo sotto contratto un altro astro nascente del rap Italiano. Romano, 24 anni, con alle spalle una gavetta fatta di mixtapes di successo e video self-made che hanno totalizzato milioni di clicks. Stiamo parlando di GEMITAIZ, sicuramente il futuro della urban music in Italia.

E’ da molti accreditato come la vera “next big thing” del panorama hip hop italiano, grazie a una poetica unica, ad un flow killer, a tematiche e personalità da vendere, tutte caratteristiche già riscontrabili nei suoi lavori precedenti come la serie di mixtape “Quello che vi consiglio” (vol 1, 2 e 3), “Extreme quality” ed “Haterproof”, quest’ultimo realizzato a quattro mani con il socio Madman (recente acquisto di Zona Uno Booking & Management).

Il recente Ep “Detto Fatto”, realizzato ancora insieme a Madman e uscito sul finire del 2012 per l’etichetta HarshTimes (l’anticamera di Tanta Roba), al momento della release è balzato al primo posto su iTunes mentre i videoclip di “Non cambio mai” e “Detto fatto”, visibili su YouTube, stanno realizzando milioni di visualizzazioni.

Dopo la firma per Tanta Roba Label, Gemitaiz si appresta a completare il suo primo disco ufficiale solista (uscita prevista prima dell’estate) che, verosimilmente, lo confermerà come autentico prodigio, lanciandolo al contempo nel music business che conta. 

Insomma, Tanta Roba sta gettando le fondamenta per distinguersi definitivamente come fucina di talenti, una struttura da tenere d’occhio per rimanere aggiornati sulle novità più succulente del panorama rap nostrano.