Che BIG FISH sia considerato il produttore urban n°1 della penisola non suscita molti dubbi: lo insegna la sua ventennale attività artistica durante la quale ha dettato i trend del rap italiano portando al successo progetti come Sottotono, Fabri Fibra, Nesli, Ensi, Two Fingerz, Vacca, Emis Killa e, ovviamente, il suo album “Robe Grosse”, che nel lontano 2006 ha rappresentato la prima forma di “hip hop da club” italiano che oggi, spremuta e reiterata, inizia a dare i primi segnali di saturazione.

Il 2012 è un anno ricco di progetti e di scommesse, sia per le sue produzioni sia per la sua etichetta, la Doner Music: scommesse vinte, come dimostra la classifica Hip Hop / R’n’b di MTV di questa settimana, dove 4 canzoni su 10 gravitano nell’universo Big Fish!

Parliamo di “Il Mondo Dei Grandi”, singolo di Emis Killa tratto da “L’Erba Cattiva”, disco d’oro dell’artista rivelazione dell’anno per il quale Big Fish ha curato la maggior parte delle produzioni; di Nesli, altro numero 1 nella classifica di vendite, con cui le strade tornano ad incrociarsi dopo anni dalla storica hit “La Fine”; di Rancore & Dj Myke, mc e produttore meglio definibili come cantautore e musicista, il cui futuristico album “Silenzio” è stato pubblicato da Doner Music; di Santiago, talentuoso mc brindisino di casa Doner Music che col suo album di debutto “Ghiaccio E Magma” ha ottenuto ottimi riscontri dalla critica, settoriale e non: da poco uscito col nuovo singolo “L’Istante Prima”, il 19 novembre è stato scelto da MTV New Generation come artista della settimana!

Negli ultimi mesi, a sei anni di distanza da “Robe Grosse”, Big Fish è tornato al lavoro sui propri brani: il ritorno è stato segnato dalla pubblicazione di “Ballare” (feat. Nesli) e di “Solo Col Mic” (feat. Caparezza) brani che anticipano la pubblicazione del nuovo album di Big Fish, prevista a inizio 2013 e che forniscono un’ulteriore prova del suo eclettismo e della capacità di evolvere il proprio sound.

La volontà di segnare con forza un nuovo inizio per la musica italiana parte dalla consapevolezza del ruolo che hanno avuto i grandi cantautori e dall’esigenza di esplorare nuovi filoni musicali. In quest’ottica, Big Fish si esibirà giovedì 6 dicembre su Sky Uno nel corso delle finali di X-Factor 6 con un innovativo esperimento in tributo a Lucio Dalla: i finalisti del programma interpreteranno alcune delle sue canzoni più celebri su tappeti sonori drum’n’bass creati da Big Fish ed eseguiti con l’accompagnamento di basso e batteria dal vivo, marcando la convinzione che le traiettorie evolutive della canzone italiana non possono prescindere da un lato dai contributi storici ed artistici dei cantautori della nostra tradizione, dall’altro da una ricerca sonora che conferisca qualità ed evoluzione alla musica.

(Comunicato Stampa)