Buonasera damiche e damici, Vi racconto un fatto che mi sta appassionando. Girovagando in rete, qualche mese fa mi capitò di imbattermi in un giovane cantante bolognese. Il ragazzo si chiama Andrea Nardinocchi e ha talento – mi dico – parecchio talento – aggiungo – come è possibile che non abbia ancora fatto un disco? E così, prossimamente pubblicheremo il suo debutto discografico “Un posto per me” su etichetta Giada Mesi (l’etichetta che io e Gaudesi abbiamo creato qualche anno fa per produrre i miei dischi che altrimenti nessuno avrebbe prodotto alle nostre condizioni), e ne siamo onorati.

Presto saprete il dove il come il quando.” Dargen

\r\n\r\n\r\n\r\n\r\n

 

Fonte: http://dargendamico.it/news/si-scrive-an-na-ma-si-pronuncia-andrea-nardinocchi/