I giovanissimi Royal Rhymes sono la scommessa vincente di una nuova generazione di rapper che inizia a sgomitare e a farsi un nome per i palchi dello stivale.

Fred de Palma e Dirty C. arrivano da Torino come un fiume in piena pronto a travolgere ogni cosa, con uno stile compositivo complesso e poliedrico che si aggiunge ad un flow supersonico e personale. Tematiche a volte frivole (ma mai banali) e a volte impegnative (ma sempre affrontate con ironia e intelligenza), a dimostrazione di una maturità e di una lucidità nell”incastrare rime e concetti capace di creare un rapporto autentico e diretto fra loro e i ragazzi che li ascoltano, ragazzi come loro:

“Pur frequentando persone di tutte le fasce sociali il mondo del quartiere popolare è quello che abbiamo sempre sentito un po’ più nostro. La gestualità, l’italiano segnato dalle inflessioni dialettali ereditate in famiglia, il modo di pensare rendono queste persone più sincere e schiette, senza filtri e maschere, magari prive di cultura ma sicuramente ricche di umanità. Non bisogna per forza pensare a uno scenario malavitoso, alcune persone sicuramente ne fanno parte ma tutte le altre sono ragazzi come noi, con dei sogni, che studiano o lavorano…”

I Royal Rhymes sono pronti ad affrontare l”esordio discografico con il loro album di debutto intitolato semplicemente “Royal Rhymes”. Curato in ogni dettaglio presso gli studi Trumen Records da Roberto Di Stefano e Sergio Mari, arricchito dal tocco di importanti producers quali DROP, Double H Groovy, Luda, Tyrelli e Jahcool e guarnito dalle featuring di Guè Pequeno, Emis Killa, Zuli, Mulinu, Cicco Sanchez, Kevin Hustle e Rox, questo album saprà lasciare di stucco per la qualità delle produzioni e per l’eccezionale talento del duo formato da Fred De Palma e Dirty C. Questi due giovani Mc hanno solo cominciato a dire la loro, e a giudicare da questo esordio… ne vedremo davvero delle belle!

Il nuovo album e” nei negozi dal 17 Gennaio con distribuzione Self ed etichetta Trumen Records/The Saifam Group.

Rhoyal Rhymes

TRACKLIST:
01) Che botta
02) Sopravvissuti
03) Non resteremo qui
04) Lunga vita ai Royal feat. Cicco Sanchez
05) Pompa
06) Volevo dirti che feat Rox
07) Bravi ragazzi feat Emis Killa
08) Non cambia mai
09) Senza te feat. Mulinu
10) Talk show
11) Come un film feat. Gue Pequeno
12) Money feat G.Nano
13) Che ne sarà di noi