SPAGHETTI NIGHTMARE è un genere cinematografico che si riferisce alla produzione di film horror e thriller tra gli anni ’70 ed ’80 in Italia, caratterizzati da particolari scelte stilistiche, atmosfere e soluzioni tecniche che li rendono unici ed immediatamente riconoscibili.

SPAGHETTI NIGHTMARE è un’espressione gergale dell’inglese americano per definire un intricato ammasso di cavi, che si genera nella cablatura per collegare diverse apparecchiature.

SPAGHETTI NIGHTMARE è l’incubo italiano vissuto su scala personale, nazionale ed internazionale.

Banana Spliff - Spaghetti Nightmare

01) Intro
02) Zona Franca
03) Febbre Generale feat 5FT from BlackMoon
04) Ice Juice
05) Avidita”
06) Skit
07) Fuga feat Sean Price
08) Mandovai
09) Frutta feat Neuro Garage
10) Dolcezza
11) Vita, Morte, Miracoli feat Danno
12) Outro

DOWNLOAD

SPAGHETTI NIGHTMARE è il titolo del nuovo lavoro del collettivo BANANA SPLIFF, interamente registrato all’Hell’z Eye Studio di Ancona e coprodotto da Sdrexx Records ed Hell’zEye Rec.
L’intero progetto è stato concepito con l’intento di dare vita ad un prodotto musicale solido e senza tempo, in antitesi con la generale tendenza del mercato contemporaneo in cui la musica, soprattutto nell’ambito hip hop, viene prodotta e consumata in tempi sempre più brevi, seguendo ritmi sempre più forsennati. Nel disco sono presenti featuring con artisti di gran peso nazionale ed internazionale: primo fra tutti uno dei king dell’attuale rap d’oltreoceano, Sean Price, presente nel pezzo intitolato “Fuga”. Nel brano “Febbre Generale” compare, invece, 5FT aka General Feva, componente di uno dei gruppi storici e più rappresentativi della musica hip hop di tutti i tempi, i Black Moon. “Vita, Morte, Miracoli” si avvale della partecipazione di uno dei mostri sacri dell’hip hop nostrano, Danno aka Jake La Motta, direttamente dallo storico duo romano Colle der Fomento, che per la stragrande maggioranza degli appassionati non ha bisogno di presentazioni. Presenti nel disco anche i compari dorici Neuro Garage, nella traccia intitolata “Frutta”. Il suono del disco, affidato alle produzioni di Dj Oskie, Dj Argento, Kaos e Fez, viaggia su atmosfere generalmente scure e pesanti lasciando spazio a sprazzi di luce con esplosioni di funk solido e coinvolgente. Così come nei suoni, anche nei testi convivono l’approccio a tematiche più profonde nell’ambito personale e sociale, e l’intrattenimento caratteristico dell’anima più viva e genuina della cultura hip hop. Tutto questo conferisce a SPAGHETTI NIGHTMARE l’identità di un universo compiuto di suoni e parole che ha come volontà di comunicare con la gente in maniera sincera e senza filtri d’apparenza.