Amir – Red Carpet Music (Recensione)   Etichetta: AmirMusic
Distribuzione: Free Download
Anno: 2011

Secondo Album a poca distanza per il rapper Egiziano di adozione Romana Amir, con un contenuto decisamente nuovo per il panorama Rap nostrano: Amir è stato portato a 68° Festival del cinema di Venezia. Infatti l’artista ha curato, in collaborazione con il “Team Ceasar” l’intera colonna sonora del film “Scialla”, in uscita nelle sale cinematografiche nel Gennaio 2012.

Le produzioni di G.Romano (che ha curato anche il mix) sono una mezza anomalia per gli album che siamo abituati a sentire: si sente un’impostazione decisamente più musicale, più morbida, accogliente. È interessante sentire beats suonati in questo modo: dei beat  che mischiano il battito più tradizionale con una buona dose di musicalità e metodicità.

Amir mantiene la solita linea, il suo flow, il suo stile. Tecnicamente sempre molto pulito, piacevole, che affronta con fluidità ed un vocabolario di tutto rispetto temi come le difficoltà che ha incontrato e che incontra quotidianamente, i suoi ricordi, i suoi sogni, il suo mondo.

6 tracce più l’intro, per fare un altro viaggio con Amir nel suo mondo, nelle sue idee: in una realtà che non è difficile vedere, toccare, al giorno d’oggi. Un mini-album che segna un momento importante sotto l’aspetto musicale, e che fa da “festeggiamento” per il lavoro fatto con successo con il Team Ceasar (vittoria del premio “controcampo Italiano”).

Un buon album in freedownload direttamente dal suo sito (www.amirmusic.it). il consiglio, come sempre  è di scaricarlo e  di dargli almeno un ascolto. Se avete gia a cuore l’artista romano, sarà una conferma; se non vi siete ancora avvicinati a lui, potrebbe essere una piacevole scoperta.

Ciroga