Santo Trafficante - Reborn (Recensione)   Etichetta: Latlantide/Edel
Distribuzione:
Anno: 2011

Esce Chi Sono Veramente album che traccia il percorso di Daniele Vit, 33enne, verso il probabile definitivo successo.

Da anni sulla scena, dopo esperienze lavorative interessanti e partecipazioni a programmi come X-Factor, Vit propone 12 tracce sul genere R’n’B nella quale tratta d’amore, relazioni e nelle tracce “Chi Sono Veramente” e “Credibilità” (quest’ultima in collaborazione con i Club Dogo, gruppo con il quale ha lavorato molto negli ultimi tempi) pare si tolga anche qualche sassolino dalle scarpe, nei confronti di coloro i quali non credono sia un artista di valore.

Quindi, tendenzialmente monotematico, il disco si delinea più che altro sulla differenziazione dei beat, alcuni a piano, altri cassa-rullante, più hip-hop. Il tutto corredato dalla voce di Daniele, che ha pochi altri rivali in Italia nella musica in generale e sicuramente è il migliore nel mondo del rap/hip-hop.

Sicuramente degne di nota sono le canzoni con Dargen D’AmicoLa Mia Città (Acoustic)” e “Sorridente” con Primo dei CorVeleno; a mio avviso le due migliori del disco.

Le altre collaborazioni vedono le partecipazioni di Maxi B, Surfa e Tormento, oltre i già sopracitati.
Un disco bello a livello tecnico, ottimo a livello vocale e di beat, ma visto il genere, molto smielato, tematicamente vicino solo all’amore, non per tutti, o forse per tutti a seconda del target che si vuole colpire.

Chi segue Daniele Vit, sicuramente non rimarrà deluso; lui è un artista poliedrico quando collabora con il resto della scena; nei suoi lavori da solista invece, dove non si deve limitare a fare le doppie voci e i ritornelli, dimostra la sua bravura, pur non essendo un tipo di musica che può essere apprezzata dal grande pubblico hip hop nella sua interezza.

Consiglio l’acquisto, questo è indubbio, ma solo a chi sa apprezzare veramente un genere che in Italia non è sicuramente in hit parade, ma che comunque, sta prendendo piede, soprattutto grazie ad artisti come Vit, che con impegno e passione non fanno che dare un nome di prestigio all’ R’n’B.

Vitto