Gose - Overgose Mixtape Vol.1 (Recensione)   Etichetta: Honiro.it
Distribuzione: Free Download
Anno: 2011

La giovane Roma ci regala una nuova leva ed un nuovo Mixtape. La città del colosseo si muove e ci porta aria fresca, nuovi nomi.

Buon livello per Gose, che esce con OverGose mixtape Vol.1: potrebbe diventare un buon nome in un futuro non molto lontano.

3D, Mixer T, Tesmo. ZetaBeatz, Raw. buona serie di produzioni: nessuna è in grado di lasciare un solco profondo rispetto alle altre, ma non c’è assolutamente nulla da ridire.

Gose si supporta bene, e non fa sentire troppo la sua giovane età musicale. Assolutamente orecchiabile, tecnicamente porta con se un buon bagaglio: manca un poco di grinta, non riesce a coinvolgere al 100% per più ascolti, ma non dimentichiamo che non parliamo di un veterano, anzi. Tecnicamente sbaglia poco, nulla da contestargli. Gli argomenti sono abbastanza “normali”, nessuna innovazione, anche se, per fortuna, le tematiche vengono affrontate con una buona personalità: non c’è la sensazione di trovarsi davanti a un clone di qualcun altro.

Le collaborazioni vedono, oltre ai vari producer: Killa Cali, Canesecco, Gemitaiz, Amir, Yoshi, Uzi Junker, Lil Pin. Il risultato della scelta delle collaborazioni è notevole: non ci sono nomi eclatanti, troviamo una buona selezione di personaggi di spessore: nessun nome che fa rumore, ma tutti tengono alto il livello delle tracce.

Concludendo, possiamo dire una cosa: non male. Bravo Gose per il progetto, bravi i producer per i beats.

Questa giovane leva della scena romana può fare tanto e bene: si sente, purtoppo, che manca ancora l’esperienza, ma quella arriverà con il tempo, le collaborazioni, ed il confronto con le alte sfere della scena.

Gose passa la “prova del fuoco” di questo Mixtape, lo aspettiamo al prossimo disco. Nell’attesa, però, iniziate ad ascoltare il disco: merita di essere ascoltato in tutte le tracce, non è da tutti uscire cosi giovane e con un livello cosi buono.

Ciroga