Sù le mani, sù le mani. Mostrami i palmi e fammi “ciao”. Cccciao, cciao, cccciao.
Sù le mani, sù le mani. Mostrami i palmi e fammi “ciao”. Cccciao, cciao, cccciao.

Ritornello:
Ciao! Sono il tuo disco preferito, prendi per mano D’amico! (D’amico)
Ciao! Prendi per mano D’amico, per mano D’amico, D’Amico, dammi la mano.

Sono lucido solo quando dormiveglio,
a occhi chiusi le cose le vedo meglio.
Quando dormo lascio aperte finestre e porte,
tanto ho il sonno pesante come la morte!
Appena incontro una cabina del telefono
mi ci chiudo dentro che tanto non le usa più nessuno.
Gli ansiolitici rilassano i contorni della mente
poi però non mi si irrigidisce più niente, ah!

Ritornello:
Ciao! Sono il tuo disco preferito, prendi per mano D’amico! (D’amico)
Ciao! Prendi per mano D’amico, per mano D’amico, D’Amico, dammi la mano.

Non sopporto le file per fare l’amore,
no, specie quando sono in bici e fuori piove pure,
sarebbe meglio se piovesse purè,
non che abbia fame ma non mangio sano da settimane.
Esattamente da quando ho cominciato a scrivere il disco,
quel che dico io stesso raramente lo capisco.
Mi riconosco nel mio disco
solo se mi rispecchio riflesso nel retro del cd, ah!

Ritornello:
Ciao! Sono il tuo disco preferito, prendi per mano D’amico! (D’amico)
Ciao! Prendi per mano D’amico, per mano D’amico, D’Amico, dammi la mano.

Qui ci siamo solo noi come Vasco,
se mi prendi per mano io no non la lascio.
Se vuoi tutto me stesso te lo do anche tutto adesso,
in quello stupido hotel in questo chimico cesso.
Tanto è inutile conservarsi una riserva,
tanto non sai mai la vita cosa riserva,
tanto non si salva neanche la riserva
quando la vita taglia la testa al toro come Superga!

Non lasciarmi a questo misero tavolino,
ormai hai fatto 30 fai 31 e fai mattino!
Facciamoci l’ultimo litro di vino
e prendiamocene assieme come Falcone e Borsellino.

Non lasciarmi a questo misero tavolino,
ormai hai fatto 30 fai 31 e fai mattino!
Facciamoci l’ultimo litro di vino
e prendiamocene assieme come Falcone e Borsellino.

Ritornello:
Ciao! Sono il tuo disco preferito, prendi per mano D’amico! (D’amico)
Ciao! Prendi per mano D’amico, per mano D’amico, D’Amico, dammi la mano.

Ciao
Ciao
Ciao
Ciao
Ciao!