Uh yeah! Non fare così eh, lo sai, un po’ di crisi è fisiologica.
C’è la crisi degli edicolanti, la crisi di queste, le cose, lo sai, dai vieni!

Ritornello:
Ma tu te ne vai amica mia, ma dove vai,
resta con me e cin cin finchè ce n’è.
Tanto finirà ugualmente tra di noi prima o poi e senza se,
ma dammi almeno il tempo di dimostrarti il peggio di me.

Pur di non restare solo ad agosto
farei un figlio o cercherei un posto di lavoro.
Io sono solo un commediante come Dante,
tu sei solo una come tante.
Ma se te ne vai gli occhi miei si faranno rossi come guance,
e le guance si faranno gonfie come arance,
perchè se resto solo
divoro di tutto poi dimagrisco di botto quando mi rinnamoro.

Ritornello:
Ma tu te ne vai amica mia, ma dove vai,
resta con me e cin cin finchè ce n’è.
Tanto finirà ugualmente tra di noi prima o poi e senza se,
ma dammi almeno il tempo di dimostrarti il peggio di me.

Non spremere arance fresce ancora acerbe,
non sprecare le tue scelte, no!
Asciuga le lascrime al sole, sono solo sale,
sospendi le tue pene come la condizionale.
Nessuno ti obbliga a volermi bene,
io ti chiedo solo di passare agosto assieme.
Tanto neanche tu sai cucinare,
quindi prima o poi ci dovremo lasciare o moriremo di fame.

Ritornello:
Ma tu te ne vai amica mia, ma dove vai,
resta con me e cin cin finchè ce n’è.
Tanto finirà ugualmente tra di noi prima o poi e senza se,
ma dammi almeno il tempo di dimostrarti il peggio di me.

Il mio orologio biologio batte giugno,
ma se te ne vai i miei occhi diveranno autunno,
e le foglie mi cadranno sulle guance
e gli occhi si faranno rossi come arance.
Non anticipare l’inverno,
avrai tutto il tempo di restare sola e avere freddo,
per ora prenditi ancora cura di me,
non farmi piangere o mi cola l’abbranzatura.

Ma tu te ne vai amica mia, ma dove vai, resta con me. Tanto finirà ugualmente tra di noi. Ma dammi almeno il tempo di dimostrarti il peggio di me.

Ritornello:
Ma tu te ne vai amica mia, ma dove vai,
resta con me e cin cin finchè ce n’è.
Tanto finirà ugualmente tra di noi prima o poi e senza se,
ma dammi almeno il tempo di dimostrarti il peggio di me.