Videomind sono: Clementino: campione indiscusso di rap battles italiane, il suo stile ironico è unico nel panorama italiano, è un vero eroe nostrano del freestyle. Tayone: il talento del djing italiano e internazionale. Dal 1997 ha prodotto e collaborato con tantissimi artisti, da Roy Paci a Neffa, passando per molti degli artisti hip hop nostrani. Paura: un titano dell’ innovativa scuola hip hop partenopea, elemento di spicco del progetto 13 Bastardi, è un grafico di fama nazionale e il suo know how è fondamentale per il progetto Videomind

I 3 si sono uniti, lavorando ad un sound avvincente: una miscela di disco dance, elettronica e hip hop: un nuovo modo di intendere i ritmi propri della black music ma in una versione più smart, post adolescenziale e assolutamente 2.0. Il tutto unito da una sapiente componente ritmica e melodica che li pone a metà strada tra sperimentazione e pop. Il primo singolo estratto sarà “E’ normale” di cui oggi è disponibile un trailer: http://www.myspace.com/videomind

E’ normale” sarà disponibile (anche su I-Tunes) dal 20 giugno e, oltre al radio edit, ci sarà una versione strumentale e un remix “Summer Bass” prodotto dal duo Blatta & Inesha. Una traccia pensata per l’estate, fresca, solare e fatta apposta per quei momenti in cui “…Questo caldo che scioglie ti toglie da dosso le tue energie…”.

Il progetto Videomind non è solamente musicale ma è “giocato” a 360° con l’arte visiva e le componenti di ultima generazione, come la grafica 3D, vero momento artistico complementare al sound musicale: una scelta rafforzata dalla trasposizione grafica dei 3 Videomind che si trasformano in 3 robot (con tanto di videotesta omaggio alla canzone simbolo dei Kraftwerk “The Robots”).

Videomind sta girando l’Italia da mesi, riscuotendo molto successo e attirando la curiosità di neofiti e appassionati. In queste settimane il trio ha lanciato il suo “manifesto” musicale (in allegato), che riassume così: “Siamo il nuovo suono, la nuova frontiera del rap e dell’elettronica, un concept project con il meglio del rap e del djing. Negli ultimi anni nel rap si è assistito al fenomeno del “Bruttismo”: la gara a chi più fa brutto. Videomind nasce con il chiaro scopo di sovvertire questa tendenza. Il nostro intento “è fare Bello”! grazie e buona musica “

Il disco Videomind uscirà ad inizio autunno su etichetta Relief Records.