Ritornello
Eccomi qua, con i miei se, con i miei ma
con i miei pensieri che non mi va
di affrontare oggi come ieri in questa realtà
a volte penso sia speciale ma nessuno lo sa

Me ne resto a casa dove penso ad ogni cosa
e la giornata di sicuro non sarà noiosa
sarà come tante, io sempre qui e tu distante
sempre con poca gente intorno e troppa nella mente
non si sente niente da fuori, neanche un rumore
le nuvole hanno forme strane con più di un colore
penso per ore, a ogni successo e ogni errore
col naso all’insù spero in un giorno migliore
mi assicuro che tutto da sè si metta in ordine
(ho me?) nei momenti di completa solitudine
Nesli a 13 gradi di longitudine
origine mare definizione Testa Mobile

Ritornello
Eccomi qua, con i miei se, con i miei ma
con i miei pensieri che non mi va
di affrontare oggi come ieri in questa realtà
a volte penso sia speciale ma nessuno lo sa
Eccomi qua, con i miei se, con i miei ma
con i miei pensieri che non mi va
di affrontare oggi come ieri in questa realtà
a volte penso sia speciale ma nessuno lo sa

Voglio parole d’amore, da ascoltare per ore
quei discorsi così forti che ti scaldano il cuore
quelle frasi che ricordi e che hanno il loro sapore
dentro spesso si muore mentre fuori niente si muove
un pensiero scappa altrove, dove c’è immaginazione
e la nazione centrale è la mia posizione
francesco è il mio nome, per ora senza occupazione
dò il profilo migliore di me, scrivo ciò che c’è
che infondo è nella superficie de mio carattere
ora qui tu con me non potrai più
fingere di vedere ciò che non c’è
tra di noi ora qui a tu per tu
vediamo di riuscire a non andare più giù
di così o almeno restare nei limiti
eccomi qui, proprio così come sono
con quello che ho di marcio e con quello che ho di buono

Ritornello
Eccomi qua, con i miei se, con i miei ma
con i miei pensieri che non mi va
di affrontare oggi come ieri in questa realtà
a volte penso sia speciale ma nessuno lo sa
Eccomi qua, con i miei se, con i miei ma
con i miei pensieri che non mi va
di affrontare oggi come ieri in questa realtà
a volte penso sia speciale ma nessuno lo sa

Le più belle storie no non son mai state scritte
le frasi più dolci no non son mai state dette
le cose che sono preziose restano nascoste
agli occhi di chi ha smesso di cercare le risposte
eccomi qua con i miei se con i miei ma
con i bagagli che mi porto di esperienza e di cultura
forse non è molto forse magari neanche servirà
ma è parte di me e serve per la mia identità
sono crepe di fragilità nell’abitudinarietà
la vita va vissuta, fino all’utima giornata
fino all’ultima emozione data passo molto tempo
con me stesso e molto spesso l’ho dimenticata

Ritornello
Eccomi qua, con i miei se, con i miei ma
con i miei pensieri che non mi va
di affrontare oggi come ieri in questa realtà
a volte penso sia speciale ma nessuno lo sa
Eccomi qua, con i miei se, con i miei ma
con i miei pensieri che non mi va
di affrontare oggi come ieri in questa realtà
a volte penso sia speciale ma nessuno lo sa