Maxi B - Invidia   Etichetta: Auto Prodotto
Distribuzione: Vibrarecords
Anno: 2009

Senso di Presagio, si affaccia in questa fine 2009 per riportarci i suoni di qualche anno fa e delle ottime rime lontane dal rap italiano di questi giorni.

Il lavoro del nuovo collettivo (Naghe, che balza alle cronache con l’album Emarcinati, e Mendoza, ex Animali da falò) esce allo scoperto stupendo per il suono “fine anni ‘90” ed al contempo per la freschezza di suoni e temi che porta con se.
L’album non contiene particolari autoproclamazioni o esaltazioni, è solo un contenitore di idee e pensieri.

I due Mc’s si incrociano e si compensano come suoni e stile, dando forma a dei pezzi che passano veloci e leggeri nella tracklist. L’album è piacevole da ascoltare, e nonostante le tematiche non sempre “leggere” non pesa troppo sull’ascoltatore. Tecnicamente l’album risulta ineccepibile in tutte le sue parti: metriche pulite e buon flow. Naghe non delude e si conferma, mentre Mendoza risulta essere una piacevole scoperta.

Le produzioni, curate da Mirghe, Rastee e Maury Notrooth trascinano l’ascoltatore nel susseguirsi delle tracce, con una buona qualità e delle sonorità classiche e ben selezionate.

Tirando le somme, non possiamo che considerare un risultato pienamente positivo del progetto: un cd ben fatto sotto tutti gli aspetti, che può colpire gia dal primo ascolto, e non stancare al decimo.
Buon ascolto.

Ciroga