Un rap per raccontare e denunciare la precarietà delle nuove generazioni: si chiama “IL CAPO” il nuovo singolo di TRIBA, in uscita il prossimo 5 ottobre, il cui video, realizzato da Claudio Zagarini, sarà  in rotazione sulle principali emittenti nazionali…

IL CAPO” anticipa l’uscita del primo album di TRIBA in veste solista, dal titolo “DOPPIO GIOCO” e in distribuzione dal prossimo 16 ottobre 2009 per la Subside Records, con la produzione di Vanni Giorgilli.

Ne “IL CAPO”, il giovane rapper romano affronta senza censura uno dei temi più attuali e scottanti delle nuove generazioni: la difficoltà nel mondo del lavoro e dalla precarietà occupazionale, con un appeal originale e allo stesso tempo irriverente.
A far da sottofondo alle liriche taglienti di TRIBA, un sound che trova i suoi punti di forza in ritmiche accattivanti e mai banali e in una produzione, curata da Mattia Candeloro, di ampio respiro internazionale.
Il brano contiene lo sfogo e la frustrazione di una intera generazione che vede minati i principi della propria solidità economica, facendo leva sull’instabilità del mondo lavorativo, passato dall’essere il trampolino per la crescita all’interno di una professione ad un labirinto di trucchi e inganni.

TRIBA, rivolgendosi direttamente a chi si trova nella “stanza dei bottoni”, offre una visione tanto ironica quanto caustica di come i giovani si trovano a dover fare i conti con un mondo dominato dall’incertezza dalla frustrazione e dalla assoluta mancanza di prospettive future.

All’interno di questo nuovo disco spiccano, tra le partecipazioni:
Meddaman –  Kalibro –  SM58 – accompagnati da Beatmakers e strumentisti di fama nazionale come – Fabio Fedra e Mattia Candeloro (Fumisterie) – Mike Samaniego e Squarta (Corveleno) che ha lavorato anche nel mixaggio e mastering dell’album.