Image   Etichetta: AdriaCosta Rec.
Distribuzione: Vibrarecords
Anno: 2008

Primo disco ufficiale dei MicroMala (Nex Cassel e Giamma al microfono) dal titolo “Colpo Grosso” uno dei gruppi più interessanti del nostro panorama il tutto dopo un Bootleg (MalaEducazione – 2005), e un mixtape (BongBeach 2006).
La produzione del disco è affidata alla AdriaCosta Rec con distribuzione Vibrarecords.
Tante, e di spicco le collaborazioni per questo progetto, da Gue Pequeno e Inoki, a Dj Shocca e Frank Siciliano, Pass e Dag (Amaro in Gola), Takashi (80 Vibes) e Dr A. Putionsky.
All’interno di “Colpo Grosso” tante sono le tracce da menzionare oltre a quella che da appunto il titolo dell’intero progetto e di cui è uscito un remix che sta andando davvero forte anche in radio. Una delle migliori è sicuramente “Un giorno perfetto” dove i Micromala sono accompagnati da Frank Siciliano il quale riesce a dare al pezzo quel tocco rilassato ma allo stesso tempo energico che contraddistingue la Unlimited Struggle.
ed è questa la cosa che sentendo tutto il disco balzera’all’orecchio dell’ascoltatore, visto che tutti gli altri pezzi seguono una linea sicuramente piu’dura, tipo le ottime “Voglio Tutto” o “Tempo Rubato” e la stessa “Figli di P” con la partecipazione di Gue Pequeno in gran forma.
In molte tracce emerge da parte dei Micromala la voglia e il bisogno di parlare delle problematiche piu’ diffuse al giorno d’oggi e lo fanno con lodevole profitto, come si evince dal pezzo “Tu non sei un eroe” e la ottima “Faccia nostra”.
L’album si compone di 15 tracce tutte da ascoltare senza tralasciarne alcuna, i Micromala infatti dimostrano umiltà e coscienza senza rischiare di perdere credibilità in quanto le loro storie sono assolutamente reali.
Per quanto riguarda le produzioni sono abbastanza varie e quasi tutte incisive a seconda del pezzo, spaziando dallo stile più newyorkese ad altre più sorprendentemente in stile west.
In definitiva “Colpo Grosso” è un lavoro che dimostra le potenzialità davvero notevoli di questi ragazzi e non è altro che un trampolino di lancio per prossimi progetti futuri con ancor maggior impatto, fermo restando che è innegabile che finora la strada intrapresa è quella giusta.

Me$$ia