Nokia Trends Lab, realtà da sempre attenta alla promozione e alla divulgazione della migliore musica emergente italiana, indice la prima edizione del “Contest Hip Hop”…
La prima sezione di un progetto che si svilupperà in maniera più ampia, sarà interamente dedicata a tutte le realtà hip hop e rap emergenti del panorama nazionale.

A partire dal 18 febbraio e fino al 18 maggio 2008, sarà possibile iscriversi al sito e caricare il brano con il quale si vuole partecipare alla gara o, in caso di artisti già registrati, modificare la propria scheda artista effettuando l’upload del proprio pezzo hip hop o rap.

La supervisione e la selezione dei contributi caricati sul sito Nokia Trends Lab sarà affidata a Fabri Fibra in persona. Accedendo a un’area dedicata sarà possibile porre domande a Fibra, che sarà il mentore dell’intero progetto.

Anche gli utenti registrati alla community, non solo i musicisti, potranno mettersi in contatto con Fibra. Mediante un form e previo login sarà possibile, infatti, porre le proprie domande sull’universo rap e hip hop. Le domande più interessanti saranno pubblicate in un’apposita sezione del sito, correlate dalle risposte di Fabri Fibra, in formato testuale e/o mediante un file audio, in cui sarà possibile ascoltare direttamente la sua risposta vocale.

In seguito alla chiusura del Contest Hip Hop sarà comunicato il vincitore assoluto della categoria. All’artista più meritevole andrà un premio unico: un mese di tutorship con la manager di Fabri Fibra, Paola Zukar.

Un mese durante il quale apprendere tutti i segreti per stare su un palco, per imparare i retroscena del mondo hip hop e avere dritte e suggerimenti da una delle personalità più influenti del settore, nonché grande esperta di musica hip hop e della subcultura di riferimento.

Maggiori informazioni sono disponibili visitando la sezione hip hop di Nokia Trends Lab su http://www.nokiatrendslab.it/hiphop

FABRI FIBRA mentore
della prima edizione del CONTEST HIP HOP

Un Contest vero, dove poter mostrare il proprio talento per
l’hip hop, con la supervisione di Fibra