Il 25 Gennaio esce l’autobiografia di Piotta, con una prefazione del Trio Medusa. Tommaso Zanello a.k.a. il Piotta, in questo libro racconta come è arrivato al successo…senza montarsi mai la testa. La sua vita è fatta ancora della sua musica (l’hip hop), dei suoi amici storici e della sua fidanzata (che è sempre la stessa da dieci anni).

La sua è la storia di un ragazzo comune che con il suo rap romano si è fatto strada dai locali più trash a quelli più chic, fino a sbarcare a New York e poi a Tokyo.

Un po’ di sana filosofia tibetana «de noantri» di un Tibet ad altitudine decisamente inferiore (Montesacro, Monte Antenne, al massimo Monte Mario) ma non meno elevato.

Piotta, alias Tommaso Zanello,  (Roma, 1973) è un artista ormai consolidato nel panorama musicale italiano. Musicista, sceneggiatore, autore e conduttore televisivo e radiofonico, ha scritto la sceneggiatura del film Il segreto del giaguaro, di cui è stato anche attore. Nel 2006 ha pubblicato il suo primo libro: Pioggia che cade, vita che scorre (Arcana, 2006). È da sempre impegnato nella diffusione della cultura hip hop in Italia.

Piotta, Troppo avanti                                                                          
In libreria dal 25 Gennaio 2007