Image   Etichetta: Blocco Records
Distribuzione: Auto distribuito
Anno: 2007

Di questi tempi, in Italia, nella scena hip hop, fare un mixtape sta diventando sempre più facile. Basta prendere una manciata di strumentali americane, e rapparci sopra.
Quando però un mixtape è fatto con cognizione di causa, la differenza si sente.
Gli Mdt presentano questo cd con una sfilza di tracks, ben 25 (tra pezzi editi e inediti) che vanno a concretizzarsi in un buon lavoro, tra alti e bassi.
Certo, se cercate contenuti conscious o soluzioni ai problemi del mondo sappiate che non li troverete in questo mixtape. Se invece siete dei “Blocco Fan”, probabilmente apprezzerete a pieno questo lavoro.
Coliche e Nak al microfono ci sanno fare, lo dimostrano traccia su traccia, forse il primo superiore al secondo (più tecnicismi, più sciolto), soprattutto in alcuni passaggi dove dimostra di avere un gran flow e una gran capacità di cavalcare il beat a dovere (alcune sue strofe sono davvero di alto livello).
Quando il duo milanese non basta, ecco a supporto al mic gli altri membri della Blocco Records (e non solo), a partire dai DDP: in gran forma Soave su “Blocco Recordz All Starz” , su “Teste Stese” e su “Droga”, bene anche Duelli su “Al Limite”.
Buona la prestazione  anche di Uzi Junker e Kennedy, nel pezzo “Godzilla dittature”, ma tra le collabo meglio riuscite ci sono sicuramente quelle con Jack The Smoker a partire da “Meglio di cristo”, dove sia gli Mdt che Jack confezionano tre ottime strofe, per arrivare a The Smizzle (traccia solista dello stesso Jack, pezzo tratto da “Mdt smackdown vol.2”).
Tra i molteplici featuring compaiono anche Rayden in “Hardcore” (Beat prodotto dallo stesso mc dei One Mic), FatFatCorFunk in Mad Metaphorz e i Calipari in due track: l’inedita Goonies (sull’omonima strumentale) e il pezzo già uscito proprio sul cd dei Calipari, “Rap Sultani”.
Compaiono anche Bassi e Rido nel pezzo Vorresti Averci (già presente su vivi e Lascia Morire di Bassi) remixato per l’occasione da Coliche con un risultato sorprendente, visto che Coliche ha cacciato un beat decisamente ad hoc per la traccia in questione. Da non dimenticare anche “Bump” (tratta dal disco di Carlito “Gang Bang”) e il rmx di Piumini Gonfi ad opera di Dj S.I.D.
Ultima citazione per il pezzo “Plaza Sempione” che per qualsiasi milanese che ha vissuto un determinato periodo sarà una sorta di back in a days.
Troppe parole, consiglio semplicemente di dargli un ascolto se non siete dei fan del genere, di comprarlo se invece siete giù con i prodotti della “Blocco Recordz”.
Un mixtape che nel bene e nel male trasuda la giusta attitudine e mette in mostra buone capacità, in attesa di poter testare gli Mdt su un album ufficiale, possiamo dire che l’antipasto è stato ghiotto.

Win X-P