Image
Etichetta: Vibrarecords
Distribuzione: Self
Anno: 2007

Maxi B e Michel, noti al pubblico anche come MetroStars, ritornano con un mixtape ufficiale intitolato “Metrotape Vol.1” confermandosi come uno dei gruppi più prolifici del panorama italiano. Il mixtape in questione è prodotto da Vibrarecords ed è comprensivo di 18 tracce, tra cui 3 skit, diverse tracce inedite e alcune tra le tracce più significative che hanno segnato il percorso dei Metrostars nell’ultimo anno. Le atmosfere che si vanno a toccare sono molto varie, si va dall’ironia di “La Scimmia” e “React” (rispettivamente i remix dei due classici del rap Made In USA “Shimmy shimmy ya” di Ol’Dirty Bastars e “React” di Eric Sermon), a situazioni più “serie” come “Storia di Luca” (remix di uno dei pezzi più rappresentativi di Cookies and Milk”) e “Paranoia” (già edita su “Artificious” dei Lato Oscuro Della Costa, in cui troviamo una partecipazione da brividi di Maxi B su una altrettanto eccellente strumentale di Dj SID). Maxi B si conferma come uno dei migliori rapper della scena italiana, altissimo livello tecnico e forte maturità lirica sono le sue più grandi doti. Anche Michel lo troviamo molto presente al microfono, oltre che alle produzioni, e il suo modo ironico di affrontare gli argomenti e il tono cinico e rilassato con cui interpreta le sue strofe lo rendono partricolaremnte originale e piacevole.
Le partecipazioni esterne sono parecchie, tra le più interessanti citiamo quella dei One Mic in “I Love It”, Mondo Marcio in “Giorni Matti Pt.2”, traccia estratta dalla ristampa del primo album dell’ormai noto rapper milanese e Kaso. Un gradito ritorno quest’ultimo, presente in ben due tracce, che in “Boss” da sfoggio della sua forte capacità espressiva con un simpatico quanto realistico “dissing” al rapper atteggiato della nuova generazione. “Metrotape” è un prodotto maturo e allo stesso tempo solare e divertente. Per chi cerca del rap fatto con intelligenza, i MetroStars sono sempre un’ottima risposta.

Marco C.